Sarebbe presuntuoso dirvi come allestire la vostra bicicletta per il cicloturismo, non esiste una regola universale, quello che pero’ posso fare è descrivervi il setup che dopo un po’ di prove ritengo adeguato per la mia persona e che magari puo’ esservi utile come punto di partenza per creare il vostro.

1. BORSE LATERALI 25L: https://amzn.to/2M9D3Lm con 50L a disposizione potete trasportare tutto quello che vi pare, io in una ho messo l’attrezzatura da campeggio, varie ed eventuali, mentre nell’altra l’abbigliamento.

2. BORSA CENTRALE 3,5L: https://amzn.to/31xjX5B la borsa centrale l’ho trasformata in una vera e propria officina mobile, contiene vari ricambi e tutto l’occorrente per riparare ogni parte della bici…a meno che non si rompa il telaio.

3. BORSA ANTERIORE 3,5L: https://amzn.to/2M7aQop forse un po’ troppo poco capiente, qui tenevo tutte quelle cose che mi serviva avere a portata di mano: occhiali, portafoglio, carta di identità, barrette energetiche, ecc.

4. PORTAPACCHI: https://amzn.to/31zrRvf questo portapacchi è piuttosto economico, ma veramente soddisfacente, leggero, robusto e si adatta perfettamente alle predisposizioni sul telaio della mia Gravel, unico suggerimento, sostituite i bulloni di alluminio in dotazione con altri in acciaio

5. PARAFANGHI: https://amzn.to/2Mcd7ia i parafanghi sono optional, ma dal momento che la mia Gravel ha le predisposizioni per montarli e che la sfiga mi vuole spesso sotto l’acqua, ho deciso di installarli, sembrano fatti su misura, montano perfettamente, nel mio caso monto gomme da 700c x 40 e come spazio sono proprio al limite.

6. PORTA BORRACCIA: https://amzn.to/2TklBo1 vista la presenza della borsa centrale sul tubo orizzontale, ho dovuto optare per due porta borraccia a carica laterale, occhio che esiste destra e sinistra, e se le montate come ho fatto io uno sul tubo obliquo e uno sul tubo verticale, bisogna acquistare un destra sinistra per poter estrarre la borraccia dallo stesso lato.

7. PEDALI SPD: https://amzn.to/2GRhfjA qui “de gustibus”, io sono abituato ai pedali SPD (quelli che si agganciano) ho optato per degli affidabili Shimano, sui pedali è meglio non fare troppa economia.

8. LUCI: https://amzn.to/31t39wh un kit di luci credo sia fondamentale se si fa cicloturismo, non ci sono orari e si rischia di far notte e quando accade è meglio rendersi visibili il più possibile.

9. PORTA TELEFONO: https://amzn.to/2MSDsl0 per quanto mi riguarda. avere il telefono sotto il naso è fondamentale, vuoi per vedere se qualcuno ti chiama, vuoi se devi utilizzare il navigatore, un porta telefono impermeabile è d’obbligo.

10. PIPA MANUBRIO REGOLABILE: https://amzn.to/2L7SIYq avendo una schiena piuttosto malandata, ho deciso di montare una pipa manubrio regolabile in modo che in ogni momento potessi modificare la posizione in sella, per il cicloturismo ho preferito una posizione meno distesa.

SE VI INTERESSA APPROFONDIRE, QUI SOTTO VI LASCIO IL VIDEO DEDICATO.